I diplomatici italiani in Cina

L’ufficialità dei rapporti tra Italia e Cina, ma anche la curiosità di un console molto speciale, saranno al centro dell’incontro che si terrà giovedì 5 novembre alle ore 17.00, in streaming sui canale YouTube dell’Istituto Confucio dell’Università degli Studi di Milano.
Già console generale italiano a Shanghai, Stefano Beltrame è anche l’autore del libro “Breve storia degli italiani in Cina” uno scorrevole compendio della storia cinese, vista con gli occhi degli italiani che ne hanno scritto pagine indelebili. Il suo intervento sarà dedicato non solo all’evoluzione e al significato dei 50 anni di rapporti diplomatici tra l’Italia e la Repubblica Popolare Cinese, ma anche agli avvenimenti storici e culturali che hanno interessato tutti, da diplomatici a rivoluzionari, fino a mercanti e uomini di cultura.

Interverranno, inoltre: Alessandra Lavagnino, direttore dell’Istituto Confucio dell’Università degli Studi di Milano, Bettina Mottura, docente di lingua e cultura cinese dell’Università degli Studi di Milano, Simone Dossi, docente di Relazioni internazionali dell’Università degli Studi di Milano.

L’incontro rientra nel ciclo organizzato in occasione dei 50 anni delle relazioni diplomatiche Italia-Cina. È organizzato dall’Istituto Confucio dell’Università degli Studi di Milano in collaborazione con il Contemporary Asia Research Centre (CARC).

Per accedere all’incontro, basterà collegarsi al canale YouTube dell’Istituto Confucio: Istituto Confucio dell’Università degli Studi di Milano

 

Stefano Beltrame
È stato console generale d’Italia a Shanghai e consigliere diplomatico del Ministro dell’Interno. Tra gli altri, è autore di Mossadeq. L’Iran, il petrolio, gli Stati Uniti e le radici della rivoluzione islamica (Rubbettino, 2009) e Storia del Kuwait. Gli arabi, il petrolio e la prima guerra del Golfo (Aracne, 2013).

Data
05/11/2020 - 17:00