Tra le righe della Cina

Sarà “Pechino pieghevole” di Hao Jingfang (Add editore, 2020) il libro che inaugurerà il primo gruppo di lettura del nostro Istituto. Ne abbiamo parlato durante l’incontro di presentazione a Bookcity [qui trovate il link per rivedere il video sul nostro canale YouTube].

“Pechino pieghevole” è una straordinaria raccolta di racconti che, in una cornice utopica e distopica, affronta il tema della sopravvivenza di una società contemporanea. Hao Jingfang descrive questa megalopoli abitata da 80 milioni di persone in cui spazio e tempo non sono ripartiti in maniera equa tra le varie classi sociali. Ma non sveliamo altro. Ne parleremo insieme nel gruppo di lettura.

Le iscrizioni sono aperte.

Se avete voglia di far parte di una piccola comunità virtuale, dove scambiare impressioni, commenti, e commentare passaggi del libro che ci colpiscono e, perché no, materiali attinenti al libro o all’autore, inviateci entro lunedì 23 novembre una mail a info.confucio@unimi.it indicando come oggetto “Gruppo di lettura” e scrivendo brevemente chi siete e perché vorreste far parte del gruppo.

Gli incontri si terranno sulla piattaforma Zoom. L’iscrizione è da considerarsi valida alla ricezione della mail di conferma, contenente il link per accedere.

Il primo incontro, per conoscerci, sarà giovedì 26 novembre alle ore 17.00. Saremo allora pronti per dare il via alla lettura del libro e per darci appuntamento dopo la pausa natalizia per parlarne insieme.  

Affrettatevi, il gruppo è a numero chiuso (max 20 partecipanti)!